Una ragione per vivere e per morire

Cos'hanno di più caro i martiri cristiani di oggi? Testimonanze dal Medio Oriente

Quando

02/10/2015

Ora

20:45

Luogo

Cinema Teatro Valpantena di Grezzana

Dettagli

Interviene:

Gian Micalessin,
nato a Trieste il 31 gennaio 1960, è inviato speciale del quotidiano Il Giornale. Inizia la sua carriera nel 1983, a soli 23 anni, raccontando la resistenza all’invasione sovietica dei mujaheddin afghani e fondando, con Fausto Biloslavo e Almerigo Grilz, l’agenzia Albatros Press Agency, specializzata in reportage di guerra. Da allora segue più di trenta conflitti dall’Afghanistan degli anni 80 a quello di oggi, dai Balcani insanguinati degli anni 90 fino all’Intifada palestinese, l’Iraq, la Libia e la Siria di questi giorni. Tra gli anni 80 e 90 oltre a viaggiare tra Cambogia, Birmania, Sri Lanka e Nicaragua documenta la guerra civile in Algeria e il conflitto ceceno. I suoi articoli e reportage vengono pubblicati dalle più importanti testate nazionali ed internazionali. Negli anni 90 dirige la sezione video giornalismo di Sei Milano e nel 2005 è autore del programma di reportage esteri “Pianeta 7” per “La 7”. Autore anche di altri programmi televisivi e reportage produce documentari e servizi per Rai, Mediaset, La7 ed Mtv oltre che per le più importanti reti americane ed europee. Vincitore del Premio Baldoni 2013 e del Premio Ilaria Alpi con un documentario sulla Libia nel 2011 ha vinto anche il premio Antonio Russo nel 2013 e quello Cesco Tomaselli nel 2007 con il libro Hezbollah. E’ autore dei seguenti libri: Hezbollah, il partito di Dio, del terrore e del welfare (2006 Boroli Editore, Milano); Gli occhi della guerra (2007 Trieste); Afghanistan, ultima trincea (2009 Boroli Editore , Milano); Pakistan, il Santuario di Al Qaida (2010 Boroli Editore, Milano); Afghanistan solo andata (2012 Cairo Editore, Milano).

Introduce

Stefano Filippi,
inviato speciale di politica, cronaca ed economia, in particolare nel Nord e Centro de “Il Giornale”.

L'incontro

Amici del Centro Culturale Sant’Adalberto

Il Cinema Teatro Valpantena e la Parrocchia di Grezzana sono lieti di invitarvi all’incontro: Una ragione per vivere e per morire – Cos’hanno di più caro i martiri cristiani di oggi? Testimonanze dal Medio Oriente.

Condividi l'evento

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le ultime notizie.

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Ti potrebbe interessare:

2020/2021

Nel nome di Dante

Presentazione del libro di Marco Martinelli “Nel nome di Dante. Diventare grandi con la Divina Commedia” (Ponte alle Grazie, 2019).

Leggi Tutto »